domenica 25 gennaio 2009

PJ Harvey : A Place Called Home

"One day
I know
We'll find
A place of hope
Just hold on to me
Just hold on to me
Walk tight
One line
You're wanted
This time
There's no-one to blame
Just hold on to me

And I'm right on time
And the birds keep singing
And you're right on line
And the bells keep ringing } come on my love
And the battle is won
And the planes keep winging
And I'm right on time
And the girl keeps singing

I walk
I wade
Through full lands
And lonely
I stumble
I stumble
With you
I wait
To be born
Again
With love comes the day
Just hold on to me

Now is the time to follow through, to read the signs
Now the message is sent, let's bring it to its final end

One-day-I-know-there'll-be-a-place-called-home."

La mia canzone del momento.

5 commenti:

Lucien ha detto...

I love this woman. E in particolare le canzoni di questo album: Stories From The City, Stories From The Sea. La critica e primi fan non lo considerano tra i migliori ma resta il mio preferito.

Camu ha detto...

Cio ti ho incrociato sul blog di Luly e son passata a buttare un occhio nel tuo mondo.Il tuo blog è davvero carino.
Sulle canzoni citate sono poco preparata ma mi hai fatto venire voglia di approfondire.

andrea sessarego ha detto...

Uno dei miei primi tentativi di masterizzazione col pc fu creare delle compilations di musica varia. Trovai questo pezzo in una compilation allegata alla rivista francese "Les Inrockuptibles" e mi piacque subito. Ma non sapevo ci fosse un video. E il resto dell'album com'è?

Franco Zaio ha detto...

@Andi: sì, come Lucien penso sia un disco fantastico. Include due duetti da brivido con Thom Yorke dei Radiohead. Riassume la PJ più urticante e quella più pop (se resisti su We float...).

lamagagiò ha detto...

druscoCiao Franco, so che non è attinente ma non ho trovato la tua e-mail per comunicare in maniera differente. Perchè non inserisci "I miei lettori" così ci si può iscrivere e leggere giornalmente gli aggiornamenti? Sai, a volte ci si distrae e ci si dimentica magari proprio di passare dai blog più interessanti.