giovedì 16 aprile 2009

Sempre più in mezzo ai libri


Da oggi non lavoro più dove ho lavorato negli ultimi 15 anni: se volete salutarmi e parlare di libri (e magari comprarne) mi trovate qui. Non starò certo a scrivere sul blog i perchè e i come di questo cambiamento per me epocale. Chi mi conosce e mi stima, come persona o come professionista, li sa o li ha saputi in questi giorni. Voglio solo riportare alcuni messaggi, fra i tanti ricevuti via mail o SMS dopo la notizia, che mi sembrano particolarmente emblematici, storici e significativi.
-Quindici anni sono molti e tu hai sempre fatto il tuo lavoro con passione ma sono convint* che quelli che ti attendono saranno migliori.
-Quindici anni sono una vita. Non riesci in un attimo a separare l'eccitazione per la nuova avventura e l'amarezza per la vecchia che si conclude come non avresti voluto. Te la devi masticare tutta. Non credo sia possibile avere un impasto di emozioni diverso - almeno per persone come noi.
-Penso che sia una bella sfida per te e per la tua vita. E ne vale sempre la pena per chi ha coraggio di cambiare. E tu lo hai. Ricordalo sempre, è raro in questo mondo alla nostra età.
-Allora è vero che la vita NON finisce a 45 anni ;-) Bravo, complimenti.

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao Franco,
ancora una volta complimenti.
Ci vediamo presto nel "tuo" nuovo negozio.

P.S. Viola mi ha suggerito di dirti che vuole la raccolta completa di "Giulio Coniglio" ;-)

Giulio B.

Anonimo ha detto...

Ciao Franco .
io faccio il tifo per te .
best
fritz

nota : sabato ( dalle 10 alle 19 ) se riesci fatti vedere da disco club c'è una bella iniziativa .
Inoltre espongo alcune mie foto che non hai mai visto.

4 dogs records ha detto...

Beh! ti capisco è successo anche a me 8 mesi fa,comunque se si ha la possibilità è una cosa da fare sopratutto quando uno nel posto vecchio ha dato l'anima , ha portato fatturato,ha fatto crescere un settore di una ditta che prima di lui era come parlare di ingegneria termonucleare ad un pigmeo del Borneo ed aver ricevuto solo calci nel culo e riconoscenza " 0 ".
Tanto per dire la vecchia azienda quest'anno ha realizzato il 30% in meno di fatturato.
Ah! che soddisfazione!

F. Zaio ha detto...

@ 4 dogs records: la mia situazione nella vecchia azienda non era come la tua, lo sai. Si cambia sempre per migliorare, comunque, si sa, per essere più motivati e anche gratificati. E a 45 anni et cetera.

Madison Fallen ha detto...

bene bene prima o poi ti faccio un'imboscata ora che so dove trovarti!
:)

listener ha detto...

già pronunciato altrove, per il resto sai come la penso ;o)