sabato 29 luglio 2017

Ritorno in Sardegna



da 40 anni, ogni estate. Sono cambiate tante cose, piu' in me che in Sardegna, ma questo ritornare ha sempre un significato molto profondo e importante. Sara' che ci ho vissuto dai 9 ai 14 anni, sara' che questi posti hanno un'aura un po' magica, sara' che mi riconcilio con il Tutto immergendomi nella sua natura.
L'importante e' riuscire a tornarci, e ricaricare le pile. Su queste spiagge si vive un eterno presente, e le giornate sono lunghissime e leggere, luminose e colorate. Almeno due settimane all'anno, ne ho quasi bisogno.

2 commenti:

Marco Goi ha detto...

Eh beh, mica male! ;)

Franco Zaio ha detto...

Eh no, non mi lamento :)