martedì 13 novembre 2018

Il lato che non mostrerò mai



Doctor, can't you see that I'm trying
The explaination just hasn't been found
Doctor, no one knows when I'm frying
I slam the door when the feeling comes 'round and
Every cloud has a silver lining
Every doubt has an answer, I know
But in my heart there's no light shining
Just emptiness and faded glow
Raining down on the side I'll never show
Doctor, it's the hardest season
I said wait for the down and let go
Doctor, without the slightest reason
I've become a man that I don't want to know and
Every cloud has a silver lining
Every doubt has an answer, I know
But in my heart there's no light shining
Just emptiness and faded glow
Raining down on the side I'll never show
Yeah, every cloud has a silver lining
Every doubt has an answer, I know
But in my heart there's no light shining
Just emptiness and faded glow
Raining down on the side I'll never show
Doctor, I believe that I heard
Calling down from beyond the flood
Doctor, in my heart there was murder
There wasn't no body and there wasn't no blood and
Every cloud has a silver lining
Every doubt has an answer, I know
But in my heart there's no light shining
That's a side I'll never show
That's a side that I'll never, never, never, never show

domenica 11 novembre 2018

A che gioco giochiamo

Un libro (un saggio di storia, sociologia e anche antropologia) molto interessante e a suo modo utile per capire come eravamo, come siamo diventati e cosa diventeremo. Personalmente mi permetto di essere meno ottimista di Baricco sull'effetto che la tecnologia digitale ha avuto sull'umanità e soprattutto sul nostro essere umani: da quello che vedo e vivo, l'attuale umanità (intendo le persone) non è molto migliore di quella del 900, anche se avrebbe le possibilità e tantissimi strumenti (i tool) per diventarlo.

venerdì 9 novembre 2018

Stavo sparendo



Al Bloser mercoledì scorso Chris Cacavas ha eseguito con Steve Wynn questa sua meravigliosa canzone. A me sono venuti i lucciconi, perchè mi ha ricordato i mesi in cui ho suonato con gli Sleeves, mesi difficilissimi, perchè ero senza lavoro, e la musica sembrava l'unica medicina per tirare avanti verso un futuro che poi grazie al cielo c'è stato (e NON grazie agli Sleeves).
Meno male che ho avuto la musica, certe canzoni, in certi periodi.

I will disappear if you want me to
I'll leave without a trace in the middle of the night
and if you look I'm not around
well I'm here but nowhere to be found
I'm only six feet underground
and I can't be found
Catch me if you can, I don't think you can
'cause now I'm in my car and I'm shifting sand
and if you look I'm not around
I'm only six feet underground
and I can't be found
I've been relocated  to a safer place
they gave me a new name and a different face
and if you look I'm not around
well I'm here but nowhere to be found
I'm only six feet underground
and I won't be found

giovedì 8 novembre 2018

"Nice singing! Pavaroti!"






































Steve Wynn e il sottoscritto alla fine del memorabile concerto al Bloser, ieri sera. Ne racconterò su TomTomRock. Oltre alla foto-ricordo per ora mi preme solo dire di come, al terzo pezzo cantatogli in faccia, il buon Steve abbia esclamato indicandomi il titolo del post. So' soddisfazioni, so'.

P.S. ora che vedo la foto, qualcosa di Pavarotti in effetti lo sto prendendo: LA PANZA!

domenica 4 novembre 2018

Una serata con Nick Drake



Su Tomtomrock il mio racconto della bella serata di mercoledì scorso dedicata a Nick Drake da Rodrigo D'Erasmo e Roberto Angelini.